lunedì 20 ottobre 2014

La cassata siciliana ricetta per uno dei dolci tipici della Sicilia

La cassata siciliana è uno dei dolci tipici più buoni della nostra bella isola italiana. Per questo motivo voglio anche io dare qui una sua ricetta in modo che voi possiate prepararla facilmente anche a casa vostra.




Le dosi e gli ingredienti per 4 persone sono:
100 grammi di pan di Spagna,
350 grammi di ricotta freschissima,
200 grammi di zucchero a velo,
della vaniglia in polvere,
del cioccolato amaro,
frutta candita assortita,
un po’ di zucchero vanigliato,
del liquore maraschino.



Prepariamo la cassata il dolce siciliano.

Iniziamo a passare con un setaccio da cucina la ricotta fresca mettendola in una ciotola. Adesso nel recipiente con la ricotta aggiungiamo lo zucchero a velo, un pizzico di vaniglia in polvere e un poco del liquore al maraschino. Lavoriamo bene con un cucchiaio di legno questi ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo. Amalgamate al composto un poco di cioccolato amaro che avrete ridotto a piccoli pezzetti. Aggiungete anche un poco di frutta candita che avrete tagliato a piccoli dadini.

Prendiamo uno stampo per dolci con forma rotonda piuttosto basso e di almeno 20 centimetri di diametro. Foderatelo con la carta che si usa in pasticceria, la quale vi aiuterà a sformare il dolce dopo. Tagliate il pan di Spagna a fettine dello spessore di circa 2 centimetri. Con queste fette iniziate a rivestire le pareti dello stampo che dovrete bagnare con un poco di maraschino. Adesso aggiungete il composto con la crema preparata con la ricotta cercando di livellare la superficie bene con una spatola da cucina. Quindi ricoprite ancora con uno strato di pan di Spagna sempre inumidito leggermente con un poco di liquore maraschino in modo da chiudere il dolce alla fine.

Mettete lo stampo con la cassata in frigorifero in modo che la crema di ricotta si rapprenda. Al momento di servire in tavola togliete dal frigorifero e sformate con un po’ di attenzione la cassata siciliana su di un piatto da portata togliendo la carta da pasticceria. Spolverizzate con dello zucchero vanigliato e servite ai vostri ospiti.


Nessun commento: